Scegli la lingua Italiano Inglese Seguici sui social network Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Izi.travel Tripadvisor Scarica l'app Scarica l'app Scarica l'app Iscriviti alla newsletter Iscriviti alla newsletter

Sez. espositiva Centro Studi David Lazzaretti - Arcidosso - Il Monte Amiata



Indirizzo

Castello Aldobrandesco - Centro Storico

Il museo

Si comunica che i Musei del Castello Aldobrandesco di Arcidosso:
  1. Sezione Espositiva del Centro Studi D. Lazzaretti
  2. Il Medioevo: Arcidosso e la nascita del Paesaggio Amiatino e Maremmano secoli X- XIV
 
Rimarranno chiusi fino al 22 Settembre per svolgimento della Conferenza: INTERNATIONAL ICFA MINI-WORKSHOP ON NONLINEAR DYNAMICS AND COLLECTIVE EFFECTS IN PARTICLE BEAM PHYSICS 

Dal 23 al 30 Settembre gli orari di apertura del castello sono i seguenti:
dal martedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00
sabato e domenica dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle 15,30 alle 18,30


Il Centro studi è dedicato alla figura di David Lazzaretti (1834-1878), il "profeta dell'Amiata", che si proponeva come strumento di Dio per compiere una grande missione riformatrice. La vicenda sociale e religiosa di Lazzaretti rappresenta, nel contesto storico della montagna amiatina e più in generale nella storia delle classi subalterne dell’Italia post-unitaria, un momento utopico di grande suggestione e coinvolgimento. Attraverso due specifiche sezioni: documentaria ed espositiva il Centro studi vuole dunque ricostruire quella vicenda con l’ausilio di fotografie, dipinti, vestiti, stendardi e di una vasta documentazione bibliografica ed archivistica prodotta dal movimento lazzarettista; documentazione oggi catalogata e messa a disposizione di studiosi e ricercatori. La biblioteca, l’archivio e la fototeca del Centro Studi sono consultabili presso la biblioteca di Arcidosso. Si effettuano viste guidate al museo e su prenotazione escursione ai ruderi della Torre giurisdavidica.

Attività

Il Castello sarà location dei seguenti eventi.

“Amiata Folk Festival” dal 7 al 9 luglio: Tre giorni all'insegna della musica e del ballo popolare, in tutte le sue forme e luoghi. Dalla Campania, alla Lucania, fino alle Murge e al Salente .. dalla tradizione all'innovazione, proponiamo laboratori, spettacoli e concerti con alcuni tra i massimi esponenti della musica popolare del Sud Italia nella splendida cornice del Monte Amiata (Grosseto). > Per informazioni sul programma segretria@tarantarte.it / info@tarantarte.it 348-5126411
>seguici su pagina Facebook Amiata FOLK Festival "Il calore della terra" https://www.facebook.com/amiatafolkfestival/

“Narrastorie 2017” dal 21 agosto al 25 agosto.
Per informazioni e logistica
Ufficio Pro Loco 0564-968084 / 388-8656971
locoarcidosso@yahoo.it

Visite guidate al museo e su prenotazione escursione ai ruderi dellaTorre giurisdavidica

Bookshop

Accessibilità diversamente abili

Non accessibile

Orario

Orari di apertura estiva:
Giugno - sabato e domenica dalle ore 9 e 30 alle 12 e 30 e dalle 15 e 30 alle 18 e 30 (aperto anche venerdì 2 giugno);
Luglio - tutti i giorni, eccetto il lunedì, dalle ore 9 e 30 alle 12 e 30 e dalle 16 alle 19;
Agosto - tutti i giorni ad eccezione del lunedì, dalle ore 9 e 30 alle 12 e 30 e dalle 16 alle 19.

Prezzo

intero € 3,00 biglietto unico con il centro visite del parco faunistico ridotti € 1,50 (per gruppi superiori a 10 persone, ragazzi dai 6 ai 14 anni, oltre 65 anni) bambini da 0 a 6 anni ingresso gratuito visite didattiche € 1,50 ingresso gratuito per le scuole del territorio

Contatti

Direttore: Luisa Colombini
Info e prenotazioni: 0564/966438    0564/965220 - 347/1915174
Email: sistemamusealeamiata@uc-amiata.gr.it
Web: www.facebook.com/sistemamusealeamiata

Mappa


Photogallery





scarica la versione pdf scarica la versione pdf

« indietro