Musei di Maremma

Museo della Miniera – Subterraneo

Indirizzo

 Via Corridoni – Massa Marittima

Il museo

Nel corso degli anni Settanta del Novecento, l’attività mineraria che ha segnato per secoli il territorio delle Colline Metallifere cominciava il declino che ha portato, una ventina di anni dopo, alla chiusura definitiva degli impianti. In un momento in cui le miniere erano in crisi, ma sempre in attività, il Comune con grande lungimiranza progettò di allestire due musei: il Museo della Miniera, che si snoda per circa 700 m in alcune gallerie allestite come una vera e propria miniera, e il Museo di Arte e Storia delle Miniere dedicato all’esposizione di strumenti, cartografia e minerali, molti dei quali donati dagli stessi minatori e cittadini che li avevano utilizzati o raccolti.

I due musei minerari sono oggi riuniti sotto il nome di Subterraneo. L’idea di riunire i due musei si deve al gruppo COMASAM ( (Comitato di valorizzazione del patrimonio minerario di Massa Marittima)e al suo presidente Lido Santini. 

Nell’edificio dove è stato recentemente riallestito il Museo di Arte e Storia delle Miniere è esposta una ricca testimonianza di apparecchiature, strumenti, antiche mappe di miniera, carte con sezioni geologiche e campioni di minerali delle miniere del territorio. La visita continua nel vicino percorso in galleria del Museo della Miniera, che si inoltra nella collina di Calcareous tufa (deposito carbonatico formatosi in acque fredde) che sovrasta il centro storico di Massa Marittima.

Una serie di cunicoli, in parte naturali e in parte scavati per cavarne pietra da costruzione, sono stati usati anche durante la Seconda Guerra Mondiale come rifugi antiaerei. Il percorso è stato allestito da ex minatori che nelle varie gallerie hanno ricreato il loro ambiente di lavoro: il deposito per il legname necessario per armare le gallerie, il deposito dell’esplosivo, la riservetta del sorvegliante, la mensa, le discenderie, i fornelli di getto, i vari sistemi di armamento delle miniere, i vari metodi di escavazione e di lavorazione del minerale.

Lungo le gallerie si trovano anche diversi macchinari: vagoni per il trasporto degli operai e del materiale, escavatori, martelli pneumatici e tubazioni per l’aerazione.

Al museo si effettuano solo visite guidate ad orari prestabiliti. Altamente consigliata la prenotazione: 0566/906525.


SI RACCOMANDA DI PRESENTARSI ALLA VISITA CON SCARPE CHIUSE E COMODE E ADEGUATAMENTE VESTITI
 
Foto Alessio Belli 

Attività

 il Museo della Miniera è una delle Porte del Parco Nazionale delle Colline Metallifere Grossetane: svolge servizio di informazione e prenotazione delle visite guidate ai luoghi di interesse geo-minerario.

Bookshop

Accessibilità diversamente abili

 il Museo della Miniera è una delle Porte del Parco Nazionale delle Colline Metallifere Grossetane: svolge servizio di informazione e prenotazione delle visite guidate ai luoghi di interesse geo-minerario.

Orario
Prezzo

Orari maggio / giugno 2024

Dal martedì alla domenica dalle ore 11 alle 13 ( ultimo ingresso 12.30), e dalle 14 alle 16 (ultimo ingresso 15.30).

Per le visite guidate su prenotazione chiamare il numero 0566906525.

Il Museo è provvisto di Audioguide in Inglese Tedesco Francese Russo Polacco Spagnolo

Costo del biglietto: 
€ 8,00 intero;
€ 6,00 ridotto;

Biglietto Ridotto: residenti nel Comune di Massa Marittima; over 65; ragazzi di età compresa tra 6 e 18 anni; gruppi di visitatori a partie da 20 unità (previa prenotazione); giornalisti iscritti all’ordine; insegnanti possessori della Edmusei card.
Biglietto gratuito: disabile e accompagnatore; minori di 6 anni; scuole di Massa Marittima; guide turistiche; interpreti turistici in affiancamento a guide; tesserati ICOM; Carta dello Studente Universitario.
Per aver diritto alle riduzioni ed omaggi si richiede di esibire durante la bigliettazione la documentazione inerente (documenti di identità, tessere, card).

Contatti
Direttore: Roberta Pieraccioli
Email: accoglienzamuseimassa@gmail.com
CONDIVIDI SU
SEGUICI SU
SEGUICI SU
PROSSIMI EVENTI
MUSEI
MONUMENTI E LUOGHI
Allegati
Photogallery
Mappa
Skip to content